Deposito bagagli in Milazzo

Pulsante Filtri

Filtra per tipo:

Caricamento risultati...

Milazzo Italia

Milazzo (Milazzu in siciliano) è un comune italiano di 29 879 abitanti[3] della città metropolitana di Messina in Sicilia[6].

Numerose sono le testimonianze e i simboli della storia millenaria della città.

Le origini del promontorio si possono far risalire a un milione e mezzo di anni fa, quando tra il Terziario e il Quaternario i movimenti tettonici portarono ad un innalzamento di rocce sedimentarie e cristalline fra i 20 e i 70 metri s.l.m. Su di esse si depositarono sabbie e sedimenti marini, durante un periodo interglaciale (430.000 anni fa) che rappresenta il piano tirreniano. Si formò quindi un’isola poco distante dalla terraferma. Successivamente grandi quantità di detriti e depositi alluvionali provenienti dai Monti Peloritani la unirono alla Sicilia.

La città sorge all’inizio di una penisola lunga circa 8 km (Capo Milazzo Italia  ) nel Mar Tirreno, in direzione nord. A ovest del territorio milazzese si trova la Riviera di Ponente, affacciata sul Golfo di Patti (Mar di Ponente); a est, il Golfo di Milazzo (Mar di Levante). Il territorio del comune, nel versante sud, è caratterizzato da un’ampia pianura alluvionale (Piana di Milazzo). Il confine comunale sulla terraferma è demarcato a est dalla fiumara Floripotema, che divide il comune di Milazzo da quello di San Filippo del Mela, e a ovest dal fiume Mela (o di Merì), che separa il comune milazzese da Barcellona Pozzo di Gotto e Merì. Un altro luogo a Sud di Milazzo è il quartiere periferico Ciantro, nel quale l’edilizia si sviluppa velocemente e proprio per questo motivo nella zona insorgono sempre più palazzi che aumentano il degrado di questa zona.